Itinerari moto Toscana – Resort Poggio all’Agnello

L’entroterra della Costa degli Etruschi offre diversi percorsi immersi nella natura Toscana da seguire in moto, evitando le trafficate autostrade, tra boschi secolari, castelli e bellissime città d’arte.

Itinerario in moto da Poggio all’Agnello a San Gimignano

km 111 (andata) , escursione di 1 giorno
Partendo da Poggio all’Agnello, passare per Venturina e dirigere verso Suvereto. Da Suvereto percorrere un tratto della valle del fiume Cornia in direzione nord, verso Montescudaio, quindi arrivati in località Casino di Terra, prendere la direzione verso Volterra e San Gimignano.
Sosta consigliata a Volterra per ammirare la bellissima città di origine Etrusca, quindi ancora una trentina di chilometri di strade immerse nel verde della Toscana per arrivare a San Gimignano, città famosa nel mondo per l’immutata ed integra forma medievale.
Al ritorno si può scegliere una variante (circa km 120) rispetto al percorso dell’andata, passando per Colle Val d’Elsa, Casole d’Elsa e Castelnuovo di Val di Cecina, per scoprire nuovi panorami tra le boscose colline Toscane. Sosta suggerita nel caratteristico e pittoresco borgo di Castelnuovo di Val di Cecina. Questo itinerario di rientro presenta molte curve ed è indicato per coloro che prediligono una guida dinamica e sportiva.

Itinerario in moto da Poggio all’Agnello a Montescudaio

km 71 (andata), escursioni di 1 giorno
Partendo da Poggio all’Agnello, attraversare Venturina e prendere per Suvereto, prima possibile tappa con sosta nel borgo medievale o in una cantina o frantoio del territorio per assaggiare i prodotti tipici.
Si prosegue verso nord per Sassetta e quindi Castagneto Carducci, lungo una strada parallela alla costa (da cui dista circa 5-6 km, con vista sul mare).
Da Castagneto Carducci si torna verso la pianura andando in direzione di Bibbona da cui si inizia a salire verso Montescudaio seguendo il crinale delle colline parallele alla Costa degli Etruschi.
Dopo la visita a Montescudaio, con vista sul mare grazie alla sua posizione elevata, per il rientro si può scendere verso la costa, passando per Cecina e, piu’ a sud, per San Vincenzo (percorso di circa 48 km).

Gli stessi percorsi sono naturalmente disponibili a chi preferisce un’escursione in auto.

FORM RICHIESTA PREVENTIVO

{chronoforms5}mice-form{/chronoforms5}